Una crescente esigenza di collaborazione: Exchange 2013



Con la proliferazione dei device nel mercato consumer, i confini tra lavoro e privato si sono offuscati e l’accesso ai servizi aziendali è diventato più flessibile e più affidabile sia per le applicazioni tradizionali che per quelle virtualizzate.

Exchange Server 2013 è la soluzione adatta per i clienti che vedono una crescente esigenza di collaborazione e che scelgono questa tecnologia perché:

  • consente di creare soluzioni su misura in base alle loro esigenze specifiche e garantisce una comunicazione sempre disponibile e una infrastruttura sempre sotto controllo, sia essa on premise che online oppure ibrida;
  • consente agli utenti di essere maggiormente produttivi aiutandoli a gestire volumi crescenti di comunicazione tra più dispositivi e aiutandoli a lavorare in squadra;
  • mantiene un livello elevato di sicurezza proteggendo le comunicazioni aziendali e le informazioni sensibili soddisfacendo requisiti di conformità sia interni che normativi.

Cosa può fare Pipeline per aiutarti a ottimizzare la tua infrastruttura di messaggistica?

  • Analizzare la tua attuale infrastruttura e suggerirti una roadmap per adottare una soluzione di messaggistica basata su Exchange Server 2013;
  • Progettare coerentemente con i vostri requisiti di business una infrastruttura di messaggistica che rispetti standard di high availability e di site resilience;
  • Predisporre l’infrastruttura Active Directory per il deployment di Exchange Server 2013;
  • Gestire il deployment di Exchange Server 2013, se necessario anche in ambiente ibrido;
  • Configurare il flusso della messaggistica e l’accesso dei client;
  • Configurare l’operatività della infrastruttura di messaggistica valutando aspetti quali: permission, recipients, data loss prevention, protezione anti-spam e anti malware, workload;
  • Affiancare il personale della tua organizzazione su problematiche di troubleshooting.