La soluzione per i laboratori delle aziende cosmetiche

Pipeline srl ha sviluppato Parcel R&D, un sistema integrato per lo sviluppo delle formule cosmetiche e i relativi impatti sugli aspetti regolatori

LEGGI TUTTO

Parcel Enterprise Orchestrator

Parcel è un insieme di soluzioni realizzate da Pipeline per le aziende
che necessitano la numerazione per lotto, la certificabilità e la tracciabilità delle attività.

LEGGI TUTTO

Fattura Elettronica: nuove regole da giugno

Pipeline distributore Zucchetti è pronto a fornirvi la soluzione
software per la generazione e la conservazione di fatture elettroniche verso la PA

LEGGI TUTTO

HR Infinity

HR Zucchetti è un sistema integrato per la gestione dei processi
di amministrazione, sviluppo, organizzazione delle risorse umane.

LEGGI TUTTO

Ad-hoc Enterprise

Ad Hoc Enterprise è un ERP destinato alle aziende di medie e grandi
dimensioni che necessitano di un sistema informativo.

LEGGI TUTTO

Verticalizzazioni Zucchetti

La Software House Pipeline è a disposizione del Cliente per realizzare soluzioni verticali
basate sulle soluzioni gestionali Zucchetti Ad Hoc Revolution e Zucchetti Ad Hoc Enterprise.

LEGGI TUTTO

Soluzioni farmaceutiche
Soluzioni chimiche
Soluzioni cosmetiche
Soluzioni per laboratori

Formula di fabbricazione e metodo di fabbricazione in Parcel 2008

ParcelParcel ha raggiunto la sua quinta major release, proponendosi come miglior soluzione per la gestione del magazzino, della produzione e del laboratorio con esigenze di tracciatura e di audit trail in aziende di processo come Farmaceutiche, Chimiche e Cosmetiche.

Tra gli aspetti rilevanti della gestione produzione spicca l’anagrafica delle formule unitarie e, dove presenti, dei confezionamenti primari. Questa anagrafica può essere utilizzata come base per l’anagrafica delle formule di fabbricazione dove vengono distinte le eventuali diverse BatchSize e, se si vogliono gestire i cicli semplificati o i cicli di lavoro. Sulle due formule (FU e FF) sono presenti le informazioni sui componenti di tipo principio attivo e sui componenti eccipienti; quando è necessario gestire il riporto a titolo per il lotto utilizzato viene indicato il componente con quantità q.b. per effettuare le relative riparametrizzazioni.

Questa gestione consente di effettuare i corretti conteggi durante l’analisi di fabbisogno basata su criteri di formulazione chimica esatta e di tolleranza sia sulle possibili pesate che sull’utilizzo del materiale di confezionamento primario e secondario.

Dove necessario viene anche effettuato sul singolo lancio di produzione, il prelievo a magazzino per quantità multiple rispetto al fabbisogno netto (es.: confezione da 10.000 blister) e in fase di carico produzione la riconciliazione dei materiali (sfridi e scarti).
Il metodo di fabbricazione e la relativa gestione del foglio di lavorazione su commessa (batch record) completa le funzioni consentendo sia la gestione con ciclo di approvazione del metodo che la sua applicazione alla formula di fabbricazione e conseguente stampa associata alla commessa di produzione.

La gestione del metodo è configurabile sia in modalità semplificata, con la semplice produzione del foglio di lavorazione in compilazione manuale, che standard o avanzata, con la gestione delle fasi, dell’avanzamento lavoro e delle postazioni WIP in produzione.
Nella sua versione “produzione avanzata” viene poi gestito il batch record elettronico sia con riscontri di fasi in produzione che con rilevamento stati avanzamento lavoro da PLC.

 

 

Certificazione ISO

iso-pipeline

Scarica Documentazione

Presentazione Parcel

Richiedi Informazioni