La soluzione per i laboratori delle aziende cosmetiche

Pipeline srl ha sviluppato Parcel R&D, un sistema integrato per lo sviluppo delle formule cosmetiche e i relativi impatti sugli aspetti regolatori

LEGGI TUTTO

Parcel Enterprise Orchestrator

Parcel è un insieme di soluzioni realizzate da Pipeline per le aziende
che necessitano la numerazione per lotto, la certificabilità e la tracciabilità delle attività.

LEGGI TUTTO

Fattura Elettronica: nuove regole da giugno

Pipeline distributore Zucchetti è pronto a fornirvi la soluzione
software per la generazione e la conservazione di fatture elettroniche verso la PA

LEGGI TUTTO

HR Infinity

HR Zucchetti è un sistema integrato per la gestione dei processi
di amministrazione, sviluppo, organizzazione delle risorse umane.

LEGGI TUTTO

Ad-hoc Enterprise

Ad Hoc Enterprise è un ERP destinato alle aziende di medie e grandi
dimensioni che necessitano di un sistema informativo.

LEGGI TUTTO

Verticalizzazioni Zucchetti

La Software House Pipeline è a disposizione del Cliente per realizzare soluzioni verticali
basate sulle soluzioni gestionali Zucchetti Ad Hoc Revolution e Zucchetti Ad Hoc Enterprise.

LEGGI TUTTO

Soluzioni farmaceutiche
Soluzioni chimiche
Soluzioni cosmetiche
Soluzioni per laboratori

Regolamento europeo cosmetici e dossier

news-sul-mondo-farmaceuticoL'entrata in vigore del regolamento europeo sui cosmetici (Regolamento CE n.1223/2009) è ormai vicina al taglio del nastro. Anche se è attesa per il mese di luglio, è già tempo per le aziende di organizzarsi.

 

Il nuovo regolamento prevede che per ogni prodotto immesso sul mercato si identifichi una persona responsabile all'interno della Comunità che garantisca la conformità dei prodotti, il rispetto degli obblighi di protezione della salute, di sicurezza e di informazione dei consumatori.

Secondo quanto specificato dall'articolo 11 del Regolamento, la persona responsabile deve redigere una documentazione informativa sui prodotti cosmetici (dossier cosmetico) che dovrà essere conservata e messa a disposizione delle Autorità competenti per i 10 anni successivi all'immissione in commercio dell'ultimo lotto del prodotto cosmetico.

La documentazione di ogni prodotto deve contenere le seguenti informazioni:

  • una descrizione del prodotto cosmetico che consente di collegare in modo evidente la documentazione al prodotto stesso
  • una relazione sul profilo di sicurezza del prodotto
  • una descrizione del metodo di fabbricazione e una dichiarazione relativa all'osservanza delle GMP
  • prove sugli eventuali effetti attribuiti al prodotto
  • i dati relativi alle sperimentazioni animali effettuate dal fabbricante, dai suoi agenti o dai suoi fornitori relativamente allo sviluppo e alla valutazione della sicurezza del prodotto cosmetico o dei suoi ingredienti.

Per quanto riguarda la sperimentazione animale, il regolamento vieta l'immissione sul mercato di prodotti finiti sottoposti a sperimentazione animale o contenti ingredienti o combinazioni di ingredienti che siano stati oggetto di una sperimentazione animale (art.18)

 

Certificazione ISO

iso-pipeline

Scarica Documentazione

Presentazione Parcel

Richiedi Informazioni