1 items tagged "help desk"

Risultati 1 - 1 di 1

Servizi

Category: Prodotti
Creato il 18 Luglio 2013

Pipeline Sistemi utilizza diverse forme di supporto presso le sedi dei Clienti che consentono agli stessi di scegliere la migliore combinazione nel periodo desiderato:

Insieme al Cliente vengono definiti il livello di costo e i requisiti del profilo professionale necessario e Pipeline ne garantisce la qualità professionale, la motivazione e la supervisione.
Pipeline è a disposizione per valutare opzioni di flessibilità legate all’impiego dei propri professionisti:
•    orario
•    periodo di lavoro
•    professional exchange (copertura di una posizione con diversi livelli di professionalità)

Servizi nel dettaglio

Supporto telefonico di primo livello

Si tratta di un supporto telefonico in cui viene valutato il tipo di intervento da effettuare. Vengono effettuate una serie di domande e test volte all'individuazione di anomalie per evitare uscite non necessarie o fermi sistema più lunghi. A fronte dell'individuazione di necessità di uscita, questa viene effettuata in base al livello di servizio prescelto.

Help desk di secondo livello – Supporto asincrono via email

Il servizio prevede un supporto telefonico di secondo livello, ossia fornito a Vs. personale specialistico e non direttamente all’utilizzatore,  in cui viene valutato il tipo di intervento da effettuare. Se tramite operazioni congiunte con il Vs. personale ed eventualmente con l’ausilio dell’accesso remoto non si riesce a risolvere la segnalazione, si lascia a Voi la decisione di aspettare l’uscita on-site già schedulata o dichiarare l’uscita in straordinaria.

Help desk di telecontrollo

Si tratta di una configurazione del/i server del Cliente e, ove il sistema operativo lo consenta, dei PC Client in modo che vengano monitorati da appositi software, diversi indicatori di “salute”. Detti indicatori, basati anche sui servizi software che i servers effettuano (es. posta elettronica, accesso ad internet, database relazionale, antivirus, backup, ecc.) creano dei segnali di allarme (Alert) che vengono inviati via email ad una apposita casella personalizzata del servizio help desk. Questa casella è costantemente monitorata. Il personale di help desk gestisce gli eventuali problemi che il sistema del cliente dichiara, comprendendone la gravità ed effettuando aperture di chiamata o azioni correttive, avvertendo il Cliente. 

Help desk di teleassistenza

L’intervento in teleassistenza riesce statisticamente a risolvere più problemi rispetto al test telefonico. Viene preso il controllo del server dall’esterno effettuando l’attività come se si fosse presso il cliente. Anche in questo caso, in base al livello di servizio scelto da 1) , si effettua l’uscita.

Help desk di telelavoro

In presenza del servizio di teleassistenza, è possibile che, in presenza di specifiche segnalazioni e relative attività risolutive derivate, sia possibile intervenire tramite dispositivo di accesso remoto ed eseguire le attività altrimenti eseguite presso le sedi del contraente. 

Attività di Assistenza programmata

Tramite un opportuno calendario, fissando una media di ore per intervento, vengono effettuate un numero specifico di uscite volte alla normale manutenzione sistemistica. Il numero di uscite è legato alle specifiche esigenze e alla dimensione del sistema. 
In dette uscite vengono effettuati i seguenti controlli:
•    Sicurezza Area Servers 
•    Sicurezza Area Clients
•    Accessi esterni
•    Segnalazioni registrate dagli strati software utilizzati
•    Verifica dei log di sistema ed eliminazioni log non utili

EDP Enforcing – Time Material & Body Rental

Si tratta di un servizio di assistenza sistemistica sia junior che senior usualmente definito sul singolo caso aziendale e volto a supportare sia il responsabile IT che l’utenza su attività cicliche o in momenti di migrazione o manutenzione “straordinarie”. 

EDP Enforcing – Burst Mode

Si tratta di un servizio di assistenza sistemistica a consumo dimensionata sulle esigenze della specifica azienda. Tipica esigenza della media e grossa organizzazione, che può affiancare al proprio personale Edp una o più figure che svolgano attività di supporto a momenti di implementazione progettuale, migrazione di piattaforma e manutenzioni “straordinarie”. Le attività sono usualmente eseguite con modalità SLA Fire ossia nelle 4 ore dalla nascita dell’esigenza e in orari extra-lavorativi.

EDP Security

Si tratta di regolarizzare e mantenere la posizione del sistema in merito al DPR 318/99 e della L. 325/2000. Si prevede un primo momento in cui vengono definite e costituite le strutture di sicurezza sul sistema informativo tramite Check-list delle misure minime di sicurezza. Vengono quindi preparati i documenti cartacei da tenere agli atti (Individuazione dell’ Amministratore di Sistema e del Soggetto Preposto alla custodia delle parole chiave, Individuazione di Incaricato del trattamento di dati personali). La parte di start up viene stimata e quindi coperta tramite tariffe orarie. Il mantenimento  ha carattere continuativo e viene contrattualizzato.

EDP Outsourcing

Si tratta di un servizio di assistenza sistemistica continuativa dimensionata sulle esigenze della specifica azienda. Tipica esigenza della media e grossa organizzazione, che può affiancare al proprio personale Edp una o più figure che svolgano attività e manutenzioni programmate, assistenza all’utenza, attività di troubleshooting giornaliero, help-desk, assistenza sul lato server e network.