Pipeline-rinnovata-certificazione-windows10

Modern Desktop: aggiornati contenuti e certificazione su Windows 10

Modern Desktop Administrator è la denominazione del ruolo professionale che Microsoft ha identificato per fare riferimento a tutti quei professionisti che si occupano del depolyment, della configurazione e della sicurezza di device e di applicazioni client all’interno di una organizzazione.

Pensando a queste persone è nata la nuova certificazione professionale Modern Desktop Administrator Associate

che si articola in 2 esami di certificazione che il candidato è chiamato a superare:

  1. esame di certificazione Microsoft MD-100 Windows 10
  2. esame di certificazione Microsoft MD-101 Managing Modern Desktops

Per aiutare il candidato nella preparazione dei due esami suddetti sono disponibili nel Catalogo Pipeline due nuovi corsi basati sul curriculum ufficiale Microsoft. Si tratta di:

  1. corso MOC MD-100 – Windows 10 (Installing, Protecting, Configuring, Maintaining)
  2. corso MOC MD-101 – Managing Modern Desktops

Il primo di questi corsi, MOC MD-100 – Windows 10 (Installing, Protecting, Configuring, Maintaining), ha una durata di 5 giorni ed è frequentabile in Aula Virtuale oppure presso le aule Pipeline di Milano. La parte iniziale di questo corso è dedicata ad approfondire le attività inerenti l’installazione di Windows 10. Gli allievi imparano infatti ad installare e a customizzare Windows 10 e prendono confidenza con il nuovo modello e la nuova metodologia utilizzata per gli aggiornamenti.

La seconda parte del corso è dedicata ad approfondire gli aspetti di configurazione di Windows 10. Gli allievi acquisiscono competenze relativamente alla gestione dello storage, dei files, dei drivers e delle stampanti nonchè per quanto riguarda la configurazione della connettività di rete e la gestione e il deployment delle applicazioni.

Successivamente gli allievi imparano a rendere sicuro l’ambiente Windows 10 e a proteggere i dati presenti sui device. Vengono introdotti i più comuni metodi per l’autenticazione e per il controllo degli accessi, la configurazione dei permessi su file e cartelle e la creazione di policy per la sicurezza. Inoltre vengono presentati i principali tipi di attacchi esterni e le modalità di protezione tramite encryption e firewall, nonché l’utilizzo di Windows Defender.

L’ultima parte del corso è dedicata alla gestione e al troubleshooting di Windows 10. Vengono approfonditi l’architettura e gli strumenti utilizzati per la gestione, il monitoraggio e il troubleshooting dell’ambiente operativo, delle app e dell’hardware. Vengono presentate agli studenti metodologie proattive per il troubleshooting ed essi apprendono come identificare e contenere le principali problematiche che possono incontrare.

Il secondo corso, MOC MD-101 – Managing Modern Desktops, ha anch’esso una durata di 5 giornate. In questo corso gli allievi imparano a progettare una opportuna strategia per il deployment dell’ambiente operativo comprendendo i diversi metodi disponibili e gli scenari. Parimenti vengono affrontati gli aspetti relativi all’aggiornamento dell’ambiente operativo.

Poichè le richieste delle organizzazioni vanno nella direzione di una forza lavoro maggiormente mobile, il ruolo di desktop administrator deve includere competenze relative non solo alla gestione del desktop, ma anche dei dispositivi mobili (non necessariamente di proprietà della organizzazione). Per questo motivo nel corso viene approfondito Microsoft Intune e il suo utilizzo nella gestione di desktop e device. Gli allevi inoltre apprendono le metodologie per il deployment e la gestuione di app e di applicazioni browser-based.

L’ultima parte del corso introduce gli allievi agli aspetti di sicurezza approfondendo autenticazione, identità, gestione degli accessi. Si approfondisce Azure Active Directory e l’utilizzo di Microsoft Intune per proteggere i device e i dati, nonché Azure Information Protection e Windows Defender Advanced Threat Protection.