pipeline-quali-sono-gli-strumenti

Semplificato il percorso di certificazione Azure Administrator

Semplificato il percorso di certificazione Azure Administrator

Una buona notizia per tutti coloro che stanno pensando di certificarsi su Microsoft Azure. Come già anticipato in un precedente post, a partire dall’1 Maggio 2019 la certificazione Microsoft Azure Administrator Associate si consegue ora superando un unico esame: AZ-103 Microsoft Azure Administrator.

Non è pertanto più necessario superare 2 esami di certificazione (AZ-100 e AZ-101). Il nuovo esame AZ-103 Microsoft Azure Administrator è una combinazione dei precedenti, anche se tuttavia copre per lo più gli argomenti che erano previsti dal precedente esame AZ-100.

La preparazione di questo esame di certificazione può essere agevolata dalla partecipazione al corrispondente corso di formazione AZ-103 Microsoft Azure Administrator. Si tratta di un corso di 4 giorni reso disponibile pochi giorni fa e rivolto agli IT Professional per imparare a gestire le sottoscrizioni Azure, a creare e a dimensionare virtual machine, a implementare soluzioni per lo storage, a configurare reti virtuali, a connettere siti Azure e on-premise, a gestire il traffico di rete, a implementare Azure Active Directory, a rendere sicure le identità e a moniotrare le soluzioni implementate.

Ma cosa succede adesso a chi aveva iniziato il percorso precedente composto da 2 esami e si trova magari ad averne superato soltanto 1? Ecco alcune precisazioni da parte Microsoft:

  • chi ha superato l’esame AZ-100 entro il 30 aprile 2019 consegue automaticamente la certificazione Microsoft Azure Administrator Associate;
  • chi ha superato l’esame AZ-101 riceve un exam badge che è possibile condividere su propri profili quale attestazione di competenze addizionali nell’universo Azure;
  • a partire dall’1 Maggio 2019 gli esami AZ-100 e AZ-101 sono ritirati;
  • chi ha sostenuto l’esame AZ-101 entro il 30 aprile 2019 riceve da Microsoft un voucher omaggio per l’iscrizione gratuita ad un ulteriore esame presso un Testing Center VUE (esame da sostenere entro il 5 aprile 2020).