Cyber Defense e GDPR

pipeline-prodotti-e-servizi-IT-consulenza-e-progetti-cyber-defense-e-GDPR

Proactive Cyber Defense contro minacce esterne e interne

La sicurezza informatica è di primaria importanza. I tentativi di intrusione in database e sistemi aziendali possono infatti causare ingenti danni economici. È quindi necessario proteggersi da hacker, minacce e dai comportamenti sbagliati o malevoli dei collaboratori. Il Proactive Cyber Defense è un approccio attivo, basato sulla crittografia, la ricerca delle minacce e l’applicazione di contromisure in tempo reale.

Tecnologie Cloud e analisi del Business Risk Profile (BRP)

L’adozione di tecnologie legate al Cloud e ai sistemi mobili, sta moltiplicando il numero di risorse IT che si trovano al di fuori del datacenter aziendale. Una zona dove i rischi aumentano e che richiede ulteriori test e controlli. Per questo mettiamo a disposizione delle aziende un servizio di valutazione del Business Risk Profile (BRP), ovvero il livello di sicurezza di sistemi hardware e software.

Il livello di maturità della protezione nella tua azienda

Il BRP è utile per misurare i rischi cui l'azienda è sottoposta in base al settore in cui opera e al modello organizzativo scelto. Un parametro efficace, che mette in luce le vulnerabilità esistenti e permette ai nostri consulenti di proporre soluzioni personalizzate. L’unione di procedure sostenibili e sistemi di protezione efficaci permette raggiungere un buon livello di maturità della protezione e di serenità.

Valutazione dei rischi nella tua azienda

La tua azienda rispetta davvero tutti i parametri di sicurezza contro intrusioni da parte di esterni? I tuoi documenti sono effettivamente al riparo da furti o violazione della privacy? Pipeline è in grado di fare un'accurata analisi del fattore di rischio e di proporti la soluzione ideale.

Chiamaci

Sei interessato a questo argomento?

Il processo di Defense in Depth

La Defence in Depth (DiD) è un sistema di sicurezza per le aziende strutturato su due livelli. Al livello più basso, viene impiegato un piccolo numero di sistemi di difesa e le azioni intraprese sono di tipo reattivo. Al livello più alto, prevede l’esecuzione di processi attivi, che aumentano l'efficienza e la coerenza della risposta in base alle necessità del momento.

GDPR. La Cyber Defense parte dalla privacy

Rispettare le buone pratiche di gestione e trattamento dei dati secondo le norme della GDPR è un primo passo verso la sicurezza informatica. Prima di firewall e sistemi, la difesa passa dai comportamenti individuali dei collaboratori. Chiedi una consulenza e verificheremo insieme l’idoneità della tua azienda, consigliando strumenti software come Office 365, che integrano nativamente le specifiche di legge.

Articoli correlati
Non sempre il risparmio è una buona guida all’acquisto della tecnologia, specialmente quando l’assenza di ridondanza può avere un impatto dirompente. Alcuni consigli utili sul ...
Emanuele Rancati, Responsabile del Team IT di Pipeline, racconta come è avvenuta la migrazione tra due tenant Microsoft365 diversi per il personale di un’azienda che ...
Compare all’improvviso quando qualcosa va storto, altrimenti non si vede in giro. Il sistemista IT è una figura mitica nelle piccole e medie aziende, un ...
Il Coronavirus sta colpendo la vita quotidiana di ognuno di noi. Ma nelle aziende l’infrastruttura tecnologica e l’uso dei software è ormai una parte vitale, ...
Per rubare alle aziende grandi quantità di denaro non c’è più bisogno di forzare le misure di sicurezza con il codice. Basta intercettare una comunicazione ...

Sei interessato a questo argomento?

Compila il form qui sotto! Verrai richiamato appena possibile da un nostro esperto che ti darà maggiori informazioni.








"Potrai cancellare i tuoi dati in qualsiasi momento grazie al link presente in ciascuna comunicazione che ti invieremo."
Scopri anche

Entra in contatto diretto con ManageEngine, LibraEsva, HPE e Zebra. 4 Online Meeting organizzati da Pipeline.

Una imperdibile opportunità di entrare in contatto diretto con 4 realtà leader. Per conoscere meglio le loro tecnologie e portarle nel proprio business. Scopri i Pipeline Online Meeting. Poche regole: numero chiuso, e microfoni aperti per tutti!

Passa al Cloud, ci guadagni in sicurezza, semplicità, scalabilità e risparmi.

Il cloud protegge i tuoi dati, semplifica il tuo data center, azzera i costi di acquisti e manutenzione ed espande le prestazioni in base alle necessità del business.

Sai davvero cosa serve per lavorare in smart Working? Eccoti un aiuto da Pipeline!

Pipeline insieme a Logitech, ha elaborato un prontuario stilato in 6 semplici punti, per poter far fronte in libertà e completa sicurezza al lavoro da remoto (smart working).