pipeline FTPOWERBI Power BI Introduzione.jpg

Sicurezza a livello di riga in Power BI

Microsoft Power BI ha introdotto da qualche tempo una funzione molto comoda chiamata “sicurezza a livello di riga" con la quale è possibile limitare le righe che un utente di Power BI può vedere. Ad esempio, se ho tre agenti di vendita per Lombardia, Piemonte e Veneto, è possibile fare in modo che ciascuno possa vedere solo le righe di vendita di sua pertinenza, e non quelle di altri venditori.

Se già utilizzi Power BI e vuoi scoprire altre funzionalità partecipa al nostro corso Power BI Tips & Tricks in programma il prossimo 29 aprile in Aula Virtuale.

La sicurezza a livello di riga si basa sul concetto di “ruolo“, che contiene un filtro sui dati, e di assegnazioni degli utenti a quel ruolo.
I ruoli vanno definiti in Power BI Desktop, impostando un filtro che permetta di vedere, ad esempio, solo la regione “Lombardia", uno che permetta di vedere solo la regione “Piemonte" e così via.

Creazione di ruoli in Power BI Desktop

Una volta creati i ruoli, il report andrà pubblicato sul Servizio Power BI, dove sarà possibile assegnare ad altri utenti di Power BI uno di questi ruoli.
In questo modo, quando un utente si collegherà col proprio account di Power BI, vedrà solo i dati filtrati in base alla sua appartenenza ad un ruolo.

Assegnazione dei ruoli agli utenti nel Servizio Power BI
Se già utilizzi Power BI e vuoi scoprire altre funzionalità partecipa al nostro corso Power BI Tips & Tricks in programma il prossimo 29 aprile in Aula Virtuale.
preloader