Un passo verso l’iperconvergenza

I datacenter sono presenze discrete nelle aziende moderne. Grazie alla virtualizzazione infatti, il numero di server fisici necessari si è ridotto drasticamente liberando spazio nelle aree dedicate. Ma cosa significa virtualizzazione? Semplicemente, l’utilizzo di software che smistano il carico di lavoro delle risorse interne di un server in modo da fargli replicare il funzionamento di più macchine, che risultano appunto virtuali.

Ottimizzazione integrata di hardware e software

Con la virtualizzazione puoi mettere ordine nel cabinet e nell’infrastruttura tecnica della tua azienda. Una integrazione tra hardware e software che ti permette di ridurre i costi di manutenzione e di eliminare prestazioni e sistemi ridondanti. Un ulteriore vantaggio è determinato dall’utilizzo di sistemi operativi lato server come Windows Server 2019 e dalle tecnologie di Remote Desktop Services (RDS).

Possiamo semplificare, e farti risparmiare...

I nostri consulenti potranno seguire il progetto logico del tuo data center, stilando l’elenco dei componenti necessari e con tutte le variabili tecniche ed economiche. Ad esempio, potrai valutare per i tuoi uffici l’utilizzo di computer barebone che fungono da terminali, demandando la capacità di calcolo al server locale o nel Cloud. Meno costi, più sicurezza e infrastruttura leggera.

Chiamaci

Sei interessato a questo argomento?

Articoli correlati
Ascolta la news Your browser does not support the audio element. Il cloud è sicuro? Con lo smart working e le tecnologie cloud, l’azienda è ...
Ascolta la news Your browser does not support the audio element. Non sempre il risparmio è una buona guida all’acquisto della tecnologia, specialmente quando l’assenza ...
Migrare in cloud i sistemi aziendali  è come giocare una partita di Shangai Oggi anche l’azienda più piccola ha una propria infrastruttura IT. Ci sono ...
Prima ancora che dei tecnici IT il cloud è un naturale alleato dei CFO. Una risorsa che aumenta l’efficienza e rende i vantaggi della tecnologia ...
Emanuele Rancati, Responsabile del Team IT di Pipeline, racconta come è avvenuta la migrazione tra due tenant Microsoft365 diversi per il personale di un’azienda che ...

Sei interessato a questo argomento?

Compila il form qui sotto! Verrai richiamato appena possibile da un nostro esperto che ti darà maggiori informazioni.








"Potrai cancellare i tuoi dati in qualsiasi momento grazie al link presente in ciascuna comunicazione che ti invieremo."
Scopri anche

Tutte le app, la sicurezza e l'assistenza in un'unica soluzione per lavorare in cloud, in smart working come in ufficio!

Pipeline 365 è una piattaforma per lavorare in cloud di supporto al tuo workflow. È composta da strumenti di livello Pro indispensabili per lavorare e collaborare in modo più logico, sicuro, produttivo e minimizzare i costi.

Passa al Cloud, ci guadagni in sicurezza, semplicità, scalabilità e risparmi.

Il cloud protegge i tuoi dati, semplifica il tuo data center, azzera i costi di acquisti e manutenzione ed espande le prestazioni in base alle necessità del business.

Sai davvero cosa serve per lavorare in smart Working? Eccoti un aiuto da Pipeline!

Pipeline insieme a Logitech, ha elaborato un prontuario stilato in 6 semplici punti, per poter far fronte in libertà e completa sicurezza al lavoro da remoto (smart working).