Saremo chiusi dal 7 al 9 dicembre 2022

Chi siamo

Menu

Desktop remoto

Cerchi un argomento particolare?

Indice degli argomenti

Cosa vuol dire lavorare in Desktop Remoto?

Con la tecnologia Remote Desktop Services (RDS) puoi lavorare normalmente sul tuo computer, ma le applicazioni e la memoria sono gestite ed elaborate da una macchina virtuale in remoto. La macchina virtuale distribuisce attraverso la rete il sistema operativo, le applicazioni e i file. Una tecnologia che ha diversi vantaggi, come ad esempio la possibilità di usare computer con hardware più leggeri.

La stessa interfaccia e i programmi di sempre

La sessione di lavoro in modalità desktop remoto è esattamente identica a una sessione in locale. È veloce e accessibile con credenziali personali da ogni computer connesso a Internet, dentro e fuori dall’azienda. È inoltre eseguibile da qualsiasi sistema operativo senza problemi di compatibilità. Tutti gli input del client sono trasmessi al server con un protocollo TCP/IP e crittografato, che rimanda la risposta in tempo reale.

Virtual network Computing

La trasmissione input/output tra computer locale e macchina virtuale viene gestita attraverso applicazioni denominate Virtual Network Computing (VNC). I servizi di desktop remoto offrono numerosi vantaggi:

  • Aggiunta o riduzione veloce del numero di utenti in base ai dipendenti dell’azienda
  • Collegamento in Smart working da casa al computer dell’ufficio
  • Facilità di aggiornamento e controllo di sicurezza
  • Facilità di installazione di app e rapidità di deployment
  • Riduzione dei costi dell’hardware dei computer locali

Hai bisogno di maggiori informazioni?

I nostri esperti IT sapranno aiutarti!

Cloud

Pipeline Azure Data Center

Microsoft Azure

HPE Greenlake

Microsoft SharePoint

ERP in cloud

Desktop Remoto

Azure Virtual Desktop

Recupero e
backup dei dati

Chi ha letto questo articolo ha letto anche...