Blog di Prodotti e Servizi IT

cambiare server aziendale

3 valide ragioni per cambiare un server aziendale

cambiare server aziendale

Rinnovare l’hardware evita potenziali problemi e costi di riparazione aggiuntivi

L’infrastruttura IT in un’azienda ha bisogno di essere efficiente per permettere il corretto svolgimento delle attività lavorative quotidiane. Mantenendo costantemente aggiornati i componenti hardware, si possono evitare potenziali problemi alla rete che rischiano di bloccare o rallentare il lavoro se non addirittura la produzione.

Spesso però, a causa del consistente impegno economico e tempistico, svariate aziende rimandano a lungo la decisione di cambiare i propri sistemi, come ad esempio i server.

Posticipare questi interventi non solo rischia di rallentare l’attività lavorativa, ma anche di far aumentare i costi per via delle continue riparazioni.

Nell'azienda di Paolo è tempo di cambiare server aziendale 

Nell’azienda di Paolo è da molto tempo che non viene cambiato il server. Ciò è stato causato da vari motivi, tra cui la temuta interruzione del servizio durante l’orario lavorativo. Un triste giorno il fidato server nell'angolo dell'ufficio, inizia a dare i primi segnali di cedimento: riavvii imprevisti e lentezza nel caricamento dei file e dei documenti aziendali.

A causa di ciò, Paolo inizia a chiedersi se non sia arrivato il momento di cambiare. Così, ancora leggermente titubante se cambiarlo, oppure no, decide di contattare Pipeline, per avere una consulenza.

Durante la chiamata per la scelta di un nuovo server, i tecnici Pipeline gli spiegano le 3 ragioni principali per cui farebbe bene a cambiarlo.

3 motivi per cui aggiornare l’infrastruttura IT

  • Prestazioni migliori: più i server diventano vecchi, meno valore producono a livello di efficienza. Un ritardo nelle prestazioni significa che le risorse aziendali sono meno reattive e che aumentano le possibilità di guasti hardware. Entrambi gli scenari potrebbero portare a continui problemi, perciò è meglio effettuare l’aggiornamento per evitare questa possibilità. I server nuovi avranno accesso al firmware e agli aggiornamenti più recenti, ciò è estremamente vantaggioso per le prestazioni aziendali.
  • Server vecchio vuol dire costi maggiori: l’hardware più vecchio richiede maggiori spese per la riparazione e la manutenzione, in quanto invecchiando necessitano di un controllo supplementare. I server moderni al contrario, sono molto più resistenti e assicurano tempi di inattività ridotti al minimo per evitare blocchi al processo produttivo.
  • Affidabilità: i server moderni sono più affidabili e consentono alle aziende di accedere ad un’analisi adeguata della durata di funzionamento. Ciò comporta una diminuzione di eventuali imprevisti e consente di ottimizzare le prestazioni. Avere dei server moderni e performanti significa poter gestire meglio eventuali volumi di traffico elevati.

Non rimandare la decisione di cambiare all’infinito, affidati ad un partner IT in grado di consigliarti e guidarti nel processo di scelta del tuo nuovo server aziendale. Contattaci ora!

Articoli correlati
Questo articolo ti sarà utile se: sei alla ricerca di un sistema di backup in cloud aziendale.. Sei interessato al backup in cloud per la ...
Rinnovare l’hardware evita potenziali problemi e costi di riparazione aggiuntivi Nell’azienda di Paolo è tempo di cambiare server aziendale 3 motivi per cui aggiornare l’infrastruttura ...
Siamo orgogliosi di esser diventati rivenditori italiani Dell La qualità e l’affidabilità sono due elementi chiave che Pipeline riconosce nei tratti di Dell Technologies. Questa ...
Pipeline è un nuovo rivenditore italiano Brother, azienda leader nella produzione di macchine per la stampa. Questa nuova collaborazione permetterà ai nostri clienti di poter ...
Sai quanto sono importanti i server aziendali? Probabilmente li sottovaluti! Riescono a cambiare le sorti del tuo business. Ecco il perché! Utilitá e vantaggi dei ...
Lo sviluppo delle stampanti da ufficio per decenni ha richiesto lo sviluppo di software specifici per la gestione di processi e colori. Una soluzione che ...
Lo scorso 14 gennaio è scaduto ufficialmente il supporto al sistema operativo Windows Server 2008. Ecco perché è importante trovare subito alternative affidabili. Non tutti ...
Lavorare con workstation, tablet e computer moderni ed efficienti ha tre tipi di ricadute positive che aumentano efficienza e produttività. Emanuele Rancati, progettista e responsabile ...
Il 9 ottobre 2018 si concluderà il supporto mainstream per Windows Server 2012 e Windows Server 2012 R2.Che cos’è il supporto mainstream? E’ il supporto ...