Blog di Prodotti e Servizi IT

Le tappe del cloud journey

Le tappe del cloud journey

benefici del total cloud

Ecco i benefici del total Cloud!
La meta è sempre la stessa: liberare risorse e azzerare i vincoli, ma le rotte possono essere diverse.

Pipeline propone infatti alle PMI due approcci al cloud computing. Tenere in casa le 'macchine' comporta dei costi, (prezioso capitale immobilizzato) dei rischi (incendio, attacchi hacker) e la sicurezza di una sua rapida obsolescenza. Le soluzioni si chiamano total cloud: lavorare solo con i server della rete Microsoft Azure o hybrid cloud.

Total cloud o hybrid: ecco la differenza

Nel Total cloud l'intera operatività IT dell'azienda 'migra' sull'infrastruttura Microsoft Azure. Nell'Hybrid cloud l'azienda mantiene alcune attività sul proprio server e trasferisce le altre in rete. Qualche impresa mette in cloud i nuovi progetti e tiene in casa la routine; altre sono tenute o preferiscono custodire 'on site' dati critici sotto il profilo privacy o di proprietà intellettuale. Ci sono poi le imprese che vedono l'ibrido come una tappa intermedia verso una transizione completa.

La complessità è delegata al partner

In ambedue i casi Pipeline solleva l'azienda da ogni problematica. Dopo un’analisi delle risorse e delle esigenze del cliente, gli esperti di Pipeline progettano la nuova infrastruttura dal punto di vista hardware e software, provvedono alla 'migrazione', effettuano tutti i test del caso e garantiscono l'assistenza tecnica da remoto (e presso il cliente se necessario). Il CEO resta al timone, come prima e più di prima. Il controllo rimane saldamente in mano al cliente che grazie a un 'pannello di controllo' continuamente aggiornato messo a sua disposizione, riceve tutte le informazioni chiave sul funzionamento della 'sua' IT.

Pieno controllo sui costi 

Anche sul versante costi il capo azienda acquisisce un maggior controllo (soprattutto se opta per il total cloud). Pipeline Azure Data Center infatti è un pacchetto 'tutto incluso'. A consuntivo l'imprenditore o l'azionista non troverà quindi spiacevoli sorprese: sforamenti o richieste impreviste di nuovi budget. Costi e prestazioni sono chiaramente delineati. Se l'azienda ha delle esigenze specifiche può accedere a un menù di servizi a valore aggiunto (soprattutto per accrescere la sicurezza).

Articoli correlati
Carousel Post: No posts found