Pipeline-zucchetti-z-travel

Cene, viaggi e altri modi per spendere bene i soldi aziendali

I costi delle trasferte per incontrare clienti e sviluppare business devono essere gestiti in modo efficiente e produttivo. Peccato che solo il 22% delle aziende italiane ha strumenti in grado di gestirli in modo efficiente. Ma una nuova generazione di software potrebbe snellire le procedure e aprire nuove possibilità

Quando l’ossessione per cliente non è sempre un bene

La famosa “ossessione per il cliente” è ciò che ha reso grande Jeff Bezos, ma esiste anche una versione negativa dello stesso principio. Quando c’è la necessità di chiudere un contratto importante, di approfondire la conoscenza del business case o semplicemente di entrare in empatia con il committente, l’ossessione per il cliente potrebbe costare parecchio all’azienda.

Infatti, senza una adeguata pianificazione, ogni trasferta per riunioni e allineamenti rischia di far lievitare i costi riducendo il margine dell’operazione. Per evitare questo effetto, sono state sviluppate soluzioni software di nuova generazione che migliorano l’efficienza dei processi e riducono al minimo i costi operativi.

Ridurre in modo intelligente le spese di trasferta e la trasparenza dei conti

Grazie ai software di pianificazione delle trasferte, il 77% delle aziende intervistate si è dimostrato ampiamente soddisfatto, riscontrando una concreta riduzione della spesa, e l’84% una diminuzione delle ore per la gestione delle trasferte. Meno lavoro per gli amministrativi e per il personale viaggiante. Il software crea una sinergia tra dati e procedure a favore della velocità e del risparmio.

Uno dei software più noti ed efficienti nella gestione delle note spese è Infinity Ztravel, di Zucchetti. Infinity Ztravel è il software completo per il Business Travel che ti aiuta prima, durante e dopo la trasferta. Infatti, il dipendente può richiedere servizi di viaggio gestendo in modo integrato anche gli anticipi e i resi.

Clicca e scopri di più sulla suite Infinity Ztravel!