Industria 4.0

Prima c’è stata la rivoluzione delle macchine, poi quella dei computer, poi i computer connessi direttamente alle macchine. Industria 4.0 è un nome convenzionale per rappresentare questo tipo di assetto. Una rivoluzione tecnologica dalle conseguenze dirompenti a livello di business.

Industria 4.0 infografica

Sensori, input e big data

Nel l’ecosistema Industria 4.0 la connessione tra computer e macchina avviene in modo diretto grazie a sensori elettronici provenienti dal mondo IoT (Internet of Things). Questi strumenti sono in grado di rilevare variazioni di stato fisico all’interno di linee e reparti aziendali (movimenti, temperature, colori, livelli, numeri, ecc.) e inviarli ai computer per l’elaborazione.

In questo modo si generano enormi quantità di dati (Big Data) da cui è possibile elaborare trend e implementare miglioramenti a ciclo continuo. Parcel ERP è parte di questa rivoluzione. Ogni sua configurazione, modulo aggiuntivo e soluzione specifica, può ricevere dati dai sensori IoT in loco ed elaborarli nell’interfaccia di gestione del software.  

Un sistema per il miglioramento continuo 

La rilevazione e l’elaborazione dei dati dai sensori, permette a Parcel di condensare in breve tempo informazioni che prima richiedevano settimane o mesi di rilevazione. Questo ha permesso di presentare automaticamente i risultati, suggerendo le azioni necessarie. 
L’applicazione continua di correzioni basate su previsioni e calcoli dei computer produce una curva di miglioramento esponenziale, capace di abbattere i costi e moltiplicare produttività e margini nel giro di poche settimane, senza richiedere cambio di macchinari o strutture. 

Produzione, logistica e non solo  

I sensori IoT e l’applicazione dei principi di Industria 4.0 hanno prodotto straordinari cambiamenti, specialmente nell’area della produzione e della logistica. Questi infatti sono ambienti ad alta intensità di manodopera, dove le persone e le macchine possono interagire tra loro in modo iperconnesso, anche grazie a dispositivi indossabili. 

Un’altra area di grande rilevanza per le aziende di processo è il laboratorio. Qui è possibile tenere traccia in maniera estremamente sicura e precisa di campioni, esiti e stato dei progetti, rispettando i protocolli di test e la sicurezza. In questo ambito Parcel è in grado di aumentare la velocità di elaborazione di nuovi prodotti

Power BI e data visualization 

I dati di tutti i moduli di Parcel sono accessibili anche da Microsoft PowerBI, lo strumento di data visualization che permette di creare dashboard interattive per visualizzare in tempo reale valori e dati importanti. Basta collegare PowerBI alle sorgenti di Parcel e personalizzare la vista
Unendo la capacità di rilevazione e input dei dati, elaborazione e visualizzazione, Parcel è lo strumento ideale per le industrie di processo che vogliono attuare una svolta nel modo abituale di fare le cose.

Ecco come fare evolvere la tua azienda

Chiedi maggiori informazioni su Parcel e Industria 4.0

Scopri le funzionalità 4.0
di Pipeline Parcel

Warehouse Management System e QC
Scopri le potenzialità delle funzioni 4.0 di Parcel all'interno del tuo magazzino.
Produzione e pianificazione
Migliora il rendimento della produzione con dati sempre aggiornati in real time.
integrazione macchina e tracciatura
Interfaccia connessa con i principali hub. Connessione diretta con il laboratorio.
Electronic Batch Record
Compilazione automatica e sicura dei dati relativi ai prodotti.
Giuseppe Nocita CEO Pipeline

Intervista

Leggi l'intervista di Datamanager a Giuseppe Nocita - CEO di Pipeline sull'Intelligenza Gestionale per l'Industry 4.0