Pipeline NTS

NTS Moulding

Case Study

NTS Moulding

NTS logo

CLIENTE

  • NTS Spa

SETTORE

  • Produzione e lavorazione materie plastiche

PROBLEMA

  • Lentezza di aggiornamento e caricamento del dataset per la reportistica
  • Esaurimento delle capacità di elaborazione
    dei dati da parte di Microsoft Access
  • Frequenti blocchi a causa di un sistema formato da elementi disomogenei

TECNOLOGIA COINVOLTA

  • SQL Server
  • Microsoft PowerBi
  • Data warehouse

OBIETTIVI

  • Trasferimento dei dati da MS Access a un Data Warehouse basato su SQL Server
  • Creazione sul Data Warehouse dei report e dei set di dati necessari
  • Realizzazione delle dashboard interattive con Microsoft PowerBI

SOLUZIONE ADOTTATA

  • Data warehouse su SQL Server con dashboard interattive in PowerBI

RISULTATI

  • Eliminazione dei blocchi di sistema
  • Consultazione dei dati dei report in tempo reale
  • Utilizzo dei report direttamente da parte del management e personale marketing

SITO WEB

Dati sempre aggiornati per la crescita futura

L’azienda di Bergamo, fondata nel 1959, ha fatto un passo in avanti nell’utilizzo dei propri dati interni. Più velocità, efficienza e previsioni accurate grazie a PowerBI e all’Intelligenza Artificiale.

Alla ricerca di una gestione basata sui dati

NTS Moulding è un’azienda di Bergamo che si occupa della produzione di stampi e stampaggio di materie termoplastiche e termoindurenti.. Fondata nel 1959 e con circa 200 dipendenti, ha sviluppato ad oggi diverse linee di business, con sbocchi prevalenti nel settore dell’automotive e dell’industria elettrica, ambiti dove esiste un ampio uso di materie plastiche.

Come molte aziende manifatturiere, ha sviluppato nel tempo un sistema informatico per la raccolta dati, in grado anche di generare report sulle performance di produzione e vendita. Un approccio data driven, fondato sulla capacità di elaborazione dei dati provenienti da due sistemi differenti:

  • Il CRM Tustena basato su tecnologia SQL Server
  • Il database del gestionale interno basato su tecnologia AS400

I dati venivano estratti da queste due fonti ed elaborati in un database realizzato con Microsoft Access. Un sistema ingegnoso per l’unificazione dei dati e la creazione dei report ma ormai, all’aumentare dei dati raccolti e della dimensione aziendale, presentava alcune criticità:

  • Lentezza di aggiornamento e caricamento del dataset
  • Esaurimento delle capacità di elaborazione dei dati da parte di Microsoft Access
  • Frequenti blocchi a causa di un sistema formato da elementi disomogenei

Il progetto di un nuovo sistema e la migrazione dei dati

Alla luce di questi limiti l’IT Manager di NTS, Luca Correale, ha valutato la riprogettazione del sistema di elaborazione dei dati. Mantenendo i software di base, Tustena e il gestionale, è stata richiesta la consulenza a Pipeline per la realizzazione di nuovi strumenti di memorizzazione, elaborazione e output.

Da qui è nato un progetto di migrazione e integrazione con nuovi strumenti di reportistica. Dopo una prima fase di analisi dell’infrastruttura, il lavoro, coordinato da Antonio Grazioli, è stato svolto con tre obiettivi ben definiti:

  1. Il trasferimento dei dati da MS Access a un Data Warehouse basato su SQL Server
  2. La creazione sul Data Warehouse dei report e dei set di dati necessari
  3. La realizzazione delle dashboard interattive con Microsoft PowerBI

Il lavoro di analisi, presa in carico dei dati e migrazione ha richiesto una giornata di lavoro, mentre le successive sono state impiegate nella realizzazione dei cruscotti di visualizzazione.

I vantaggi di una gestione moderna dei dati

Tutto il progetto è stato pensato e sviluppato con estrema attenzione alla semplificazione dell’infrastruttura e all’aggiornamento degli strumenti di gestione. Un approccio che ha aperto nuove possibilità, lasciando spazio per ulteriori aggiornamenti delle piattaforme sottostanti.

Grazie a questo nuovo modello NTS ha superato la fase in cui era necessario un confronto tra budget stimato ed effettivo, per andare verso una analisi consuntiva caricando in modo automatico i dati. Ogni giorno, infatti, partono due processi ben definiti:

  1. Alle 6.00 un job esporta i dati da Tustena e AS400 e li carica nel “mini" Data warehouse creato
  2. Alle 7.00 Power BI (con report pubblicato su Cloud) a sua volta carica ed elabora i dati aggiornati

In questo modo, le persone che iniziano a lavorare dalle 8.30 hanno sempre la situazione aggiornata senza più problemi, blocchi e ritardi. Un risultato che tutto il management e il reparto marketing dell’azienda ha accolto con grande interesse.

Infatti, mentre per l’estrazione e l’elaborazione dei dati è necessario l’intervento dei tecnici, l’utilizzo di PowerBI nella sua modalità di visualizzazione è molto intuitivo. Adesso anche i manager e gli addetti marketing possono analizzare i dati cliccando sui grafici e vedere i risultati istantaneamente.

NTS-foto-Marco-Manzoni

“L’azienda NTS, nei mercati competitivi e interconnessi di oggi, deve sempre più rispondere ai concetti agili: reattività ai cambiamenti, connessione con i clienti, velocità e snellezza (lean) dei processi e del relativo controllo e monitoraggio dei dati (data analysis). Ecco perché Power BI è uno strumento per noi funzionale e sempre più essenziale per rispondere tempestivamente e con piena consapevolezza ai veloci cambiamenti dei mercati che serviamo. Questo è il servizio”

Marco Manzoni
CEO di NTS

Una storia di successo, un’azienda data driven

Luca Correale, IT Manager di NTS, alla fine del progetto ha dichiarato:

“Il lavoro con Pipeline è stato molto proficuo. Abbiamo compiuto un importante step tecnologico che apre la possibilità per decisioni fondate sui dati, oggi accessibili al management in tempo reale, senza blocchi e incidenti di percorso.”

Su PowerBI sono state costruite le prime e più importanti dashboard, ma la flessibilità dell’applicazione apre la strada a ulteriori sviluppi, con pannelli sempre più dettagliati e con dati relativi a ogni area funzionale, con relativi parametri, costi e ricavi.

Grazie alla consulenza Pipeline oggi NTS può inoltre visualizzare le previsioni future basate sull’analisi dei dati storici con strumenti di Intelligenza Artificiale. Una risorsa preziosa che può garantire efficienza e vantaggi competitivi anche nelle congiunture economiche più sfidanti.